Pensieri, senza filtro.

Quando le dita improvvisano sulla tastiera

09

Mag 2017

porcatroia!

scritto da / in SENZA FILTRO / Commenta

porcatroia! (minuscolo e tuttattaccato).

Dico tante (troppe) parolacce. Ma mica le dico e basta, le scrivo pure. Vuoi vedere che tra un po’ mi scivolano le dita e inizio a sfanculare qualche lettera dell’alfabeto tra un orrore di battitura e una consecutio ad minchiam?

E siamo a tre, numero perfetto.

Ma sì basta con questo perbenismo del cazzo: le parolacce ci vogliono, aiutano a rafforzare o a semplificare i concetti.

Voglio condividere questo post su...

21

Apr 2017

A muso duro

scritto da / in SENZA FILTRO / Commenta

Ok, non lo dico più che è un po’ che non scrivo. Non c’è bisogno di dirlo, si vede.

Il fatto è che ne risente la mia salute mentale: poco sfogo alle sinapsi e troppa ritenzione emozionale che è peggio della cellulite.

Il motivo del mio non scrivere? Il tempo. Sì, lo so è una affermazione paracula che serve a giustificare il procrastinamento cronico e affermare l’affamato cannabalismo della to do list piena di cose priorità 1.

Voglio condividere questo post su...