Viaggi

Hello world! Please change me in Site Preferences -> This Category/Section -> Lower Description Bar

15

Lug 2015

Weekend romano imperiale: 100 Montaditos e Jovanotti

scritto da / in Viaggi / 1 commento

Sono stata a Roma a vedere il concerto di Jovanotti all’Olimpico: una goduria dei sensi! Lorenzo regala sempre uno spettacolo carico di emozioni, energia, poesia, entusiasmo. Lo adoro! Lo adoro dalla terza elementare, da Gimme Five, per capirci.  Lui ha accompagnato  ogni fase della mia vita e ha saputo condire con un raggio di sole anche i momenti più tristi e cupi.Questa volta, per la prima volta, ho condiviso l’esperienza con il socio che era al suo primo concerto di Jovanotti – e sono certa che per lui sarà il primo di una lunga serie.

al concerto di jovanottiHo approfittato del concerto per fare un brevissimo week end romano low cost. Il lavoro in questo periodo è tanto, davvero tanto, come lo stress.  Avevamo entrambi bisogno di staccare per una piccola pausa di noi, lontano dai clienti che vogliono le cose per ieri e la soffocante aria tra caldo e conti da pagare.
Abbiamo prenotato  con Booking un B&B in zona Lungotevere, a circa 15 minuti a piedi dallo stadio. Una soluzione easy che ci ha consentito di muoverci in treno risparmiando la guida e qualche euro. Tutto sommato un alloggio decoroso, sebbene la colazione fosse un po’ deludente.

Ma in fatto di cibo ci siamo rifatti,  in senso positivo e negativo.

Negativo perché un porchettaro davanti allo stadio ci ha rapinato: € 16,00 per due panini, una coca e una bottiglietta di acqua.

Molto bene, invece, grazie a 100 Montaditos  che, per caso e con mia somma gioia, ha aperto un franchising di fast food anche qui in Italia.

I montaditos sono piccoli panini farciti con ingredienti vari,  chorizo (la famosa salsiccia spagnola), formaggio, verdure, e vantano una tradizione antichissima in Spagna fin dal XV/XVI secolo.  Si chiamano così perché viene  letteralmente “montato” il cibo sopra piccoli pezzetti di pane. Insomma dei bocconcini da consumare come aperitivo in queste calienti giornati estive o durante le classiche tapas spagnoleggianti.

Nei miei viaggi in giro per il globo avevo già testato 100 Montaditos in Spagna, a Madrid, ma non sapevo esistesse un franchising anche a Roma. L’ho scoperto grazie alla mia amica romana Anna e al suo compagno Lorenzo, con i quali siamo andati a vedere il concerto.

Anna ci ha portato al 100 Montaditos di Ponte Milvio ( a Roma so che è anche in zona Tiburtina). La formula del locale è giovane:  i panini costano da € 1 a € 2,50 (occhio perché il mercoledì costano tutti € 1 !) e sono tutti estremamente sfiziosi, il servizio è rapido e le patatine con il mio amato cheddar sono favolose.  Il socio era estasiato dalla possibilità di testare combinazioni di gusti e sapori diversi  – qui ci sono ben 100 montaditos – dal più classico a quello più originale.

Neanche a dirlo abbiamo annaffiato tutto con una bella birretta fresca. Ah, e poi, ma sì lo confesso, mi sono fatta tentare dai paninetti dolci: ho testato quello con crema di cioccolato, cookie & cream e ho salutato con il sorriso la prova costume. Sì perché eleggo i paninetti dolci a delizia suprema del palato, e #ciaonedieta.

Che poi, diciamocelo, un pasto senza dolcino è come il cielo senza stelle. E w i luoghi comuni.

Peccato che questo fast food spagnolo non sia presente anche a Perugia, avrei trovato il luogo ideale per le mie pause di sfizio tra dolce e salato.

Il week end romano si è concluso con lo slalom tra i rom della Termini e il viaggio in regionale, senza aria condizionata con sauna e svenimento annesso.

Però ho trascorso ben 2 giorni con il socio (senza parlare al 90% di lavoro), ho  mangiato i montaditos, ho ballato senza pensieri e ho assistito al più bello spettacolo dopo il Big Bang, il concerto di Jovanotti. 🙂

Voglio condividere questo post su...

Grazie :)
Post simili
1 commento
  • Вручение приза,для Вас выслали приз. Перейдите на нашем сайте – https://forms.yandex.ru/cloud/62b71344c25bba4c3d308826/?hs=534458a8dfd18342f90168fae7022796&

    Luglio 4, 2022, am31 5:52 AM
    01

    863915

E tu, che cosa ne pensi?