Pensieri, senza filtro.

Quando le dita improvvisano sulla tastiera

25

Ott 2012

E mi addormento davanti alla TV

scritto da / in SENZA FILTRO / 8 commenti

Da un mese abbiamo comprato la tv per la camera da letto e finalmente dormo sonni tranquilli. Tranquilli nel senso che appena mi metto a letto e accendo la televisione, e pluf scatta la roncola, posso finalmente dormire serena, già collocata e posizionata nel giaciglio dei miei sogni.

La televisione per me è più soporifera di qualsiasi sonnifero in commercio. Appena l’accendo, specie la sera dopo cena, gli scommettitori danno 10 a 1 che mi accascio secca dopo pochi minuti, neanche fossi stata sedata da un potente anestetico.
La stessa cosa succede anche se guardo la tv in sala. Il problema infatti sono la tenuta da telespettatore, copertina e cuscino comodo comodo, e la programmazione televisiva.

Guardare la tevisione sdraiata sul divano però è fastidioso. Vuoi mettere la rottura di scatole di doverti svegliare, magari svestire e struccare, lavare i denti…almeno, quando ero piccola, mi prendevano in braccio e mi mettevano a nanna. Adesso il socio prova a svegliarmi e, generalmente, dopo 5/6 tentativi non andati a buon fine, spegne il mio sonnifero led 40’’ e mi lascia bella (mica tanto, ho anche foto segrete che riprendono le mie smorfie dormienti) e russante sul divano. Poi, puntualmente verso le 3-4 di notte, svegliata da una pipì irrefrenabile o da un  fastidioso freddino mi alzo e controvoglia espleto le funzioni pre-dormita: denti e pipì…va beh, non sempre. A volte sono talmente rinco che non ce la faccio nemmeno a raggiugere il letto, vengo trascinata dalla bavetta sonnacchiosa che pende dalle mie labbra.

Adesso che la tv, maestosa e fiera, se ne sta in camera da letto è tutta un’altra musica. Prima di mettermi a ‘guardare’ un film scattano pigiama e toelettatura; affondo sotto il piumone, seleziono il canale e attendo che Morfeo venga a prendermi. E non ci mette mai più di 30 minuti, il signor Morfeo.

L’unico modo che ho di guardare l’ex tubo catodico – embè siamo tecnologici, le nostre TV sono tutte piattissime, come una razza o come la mia pancia di quando avevo 20 anni- è stare scomodamente appollaiata sulla sedia della cucina. Se c’è qualcosa che mi interessa, devo necessariamente restare seduta e, possibilmente, su sedie non ergonomiche (anche se garantisco che mi sono addormentata perfino in piedi, schiena contro il muro, ‘guardando’ qualche rumoroso varietà).
Unica eccezione pro divano – qui di solito reggo-  è il filmettino visto di pomeriggio, magari di sabato/domenica, quando mi sono alzata tardi e non ho ancora la palpebra in richiesta di siesta.

Purtroppo questa narcolessia televisiva me la porto dietro, ovunque vada. Vedi russate poderose a casa di amici post cena, quando ci si sposta tutti sul divano davanti alla tv e..ops…quanto cazzo cavolo è comodo questo divano! Oppure cinema, magari in seconda serata, in contemplazione (contemplazione = sto con gli occhi chiusi, mica perché dormo ma perché medito sui dialoghi! echevicredete :-)) di pellicole che in confronto la corazzata Potëmkin è come il diger selz, rende le tue membra leggere.

Insomma, se volete mettere a tacere la sottoscritta il trucco è svelato: divano/letto, copertina e televisione…e poi, ronf, ronf, zzzzzzzzzzzzzzzzz

Voglio condividere questo post su...

Grazie :)
Post simili
8 commenti
  • GIADA

    ottobre 2, 2014, pm31 5:07 PM
    01

    Piacere Giada, sono Giada XD

    Pensavo di essere l’unica!!Che consolazione!!
    Per me è difficilissimo guardare un film dall’inizio alla fine di sera. Mi addormento anche al cinema!!
    Quanti soldi buttati al tempo dei noleggi in videoteca!!
    Vale anche per me il discorso della sedia in cucina!!
    A me mette una pace infinita addormentarmi davanti alla televisione comunque 😀

    • jadosa

      ottobre 2, 2014, pm31 6:18 PM
      02

      Grandissima la mia omonima! Che dici, ci attrezziamo e organizziamo un pigiama/ronfata party davanti alla tv? 😀

      • GIADA

        ottobre 3, 2014, am31 9:53 AM
        03

        Un ronfata party!!
        Ma prima, una bella tisana rilassante XD
        Certo che così passo proprio per la nonna 😀
        Comunque è proprio carino il tuo blog, complimenti! Vi sono arrivata per caso cercando informazioni sul perché rispetto alla media della popolazione ci impiego solo 5 minuti ad addormentarmi!Dicono che sia indice di persona rilassata…mah!!Conoscendomi non penso proprio!
        Mi piace la sezione “naturalmente”! Anche tu pratichi yoga?? 🙂

        • jadosa

          ottobre 3, 2014, pm31 3:48 PM
          04

          Grazie di cuore!
          Sì anche io pratico yoga, da ormai 10 anni. Credo che lo yoaga abbia contribuito molto nell’addormentata “a presa rapida” 🙂
          La tisana è d’obbligo, specie di questi tempi…qui inizia fare fredddino!!! Lì da te?

  • GIADA

    ottobre 3, 2014, pm31 5:20 PM
    05

    Io pratico yoga da un paio di anni, fra poco inizio il terzo 🙂
    Mah, qui a Bergamo non si capisce che tempo faccia!Freddo, caldo, afa di giorno, gelo di notte, piove, sole…bo!
    Infatti mi sto ammalando per bene 😀 Stasera prevedo che ronferò come non mai…mi sto già addormentando ora!
    E tu di dove sei?:)

    • jadosa

      ottobre 3, 2014, pm31 5:36 PM
      06

      Sono una milanese emigrata a Perugia 🙂

  • GIADA

    ottobre 3, 2014, pm31 5:45 PM
    07

    Uhhh!Io sono stata ad Assisi!! 🙂
    Ti ho messo “mi piace” su fb, mi piacciono i tuoi post!! Così verrò a trovarti sul blog.
    A presto! 🙂

    • jadosa

      ottobre 29, 2014, pm31 12:22 PM
      08

      Grazie!!! 🙂

E tu, che cosa ne pensi?